---
Domenica 22 ottobre 2017, Ore 17.00
Teatro Sloveno - Trieste
Ingresso libero
---
Domenica 29 ottobre 2017, Ore 17.00
Teatro Gozzi - Pasiano di Pordenone
Ingresso libero
---
Domenica 5 novembre 2017, Ore 17.00
Kulturni Bratuz - Gorizia
Ingresso libero
---
Domenica 10 dicembre 2017, Ore 16.00
Auditorium Concordia - Pordenone
---
La Giulietta

I GIULIETTA E ROMEO FRIULANI IN SCENA
Teatro accessibile con un testo originale

Abbiamo l'onore di portare in teatro la storia di Lucina Savorgnan e Luigi Da Porto, i due giovani che, nella Udine divisa tra due fazioni del 1511, si innamorarono durante una festa di carnevale alla vigilia della "Crudel Zobia Grassa". La storia non finģ bene e Luigi Da Porto, gravemente menomato da una ferita di guerra, rievocņ l'accaduto scrivendo la novella "Giulietta e Romeo", e dedicandola a Lucina. Neanche quarant'anni dopo la storia sarebbe sbarcata in Inghilterra, ispirando infine Shakespeare.

Forti di 20 attori e attrici, ricostruiamo tutta la storia dopo un attento studio e confronto di autori odierni e fonti dell'epoca. Vi mostreremo dunque la famosa festa con i momenti descritti dal Da Porto, ma anche la rivolta popolare, i mesi dell'idillio funestati dal terremoto e dalla peste, il ferimento in battaglia; il tutto nei ricordi di Lucina di fronte ai primi fervidi ammiratori della novella: i suoi figli.

Non solo: abbiamo stampato per voi un libretto con la novella, che potrete portarvi a casa per riscoprire i legami tra le due storie.

Gli spettacoli a ingresso libero saranno accessibili alle persone sorde, cieche e ipovedenti grazie alla presenza di due interpreti LIS, di sovratitolazione e di audiodescrizione.

Lo spettacolo č stato realizzato e sarą replicato nelle altre province del Friuli-Venezia Giulia grazie al contributo di Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e Universitą degli Studi di Udine, con la collaborazione dell'ENS, Ente Nazionale per la protezione e l'assistenza delle persone sorde, sezione di Udine, e dell'UICI, Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti, sezioni di Pordenone e di Trieste, e con il patrocinio del Comune di Pasiano di Pordenone.

L'accesso alla sala per il pubblico č alle ore 16.45. Inizio spettacolo alle ore 17.00.

Per le persone cieche e ipovedenti la visita sensoriale (per conoscere il palco, gli oggetti, i costumi, le voci dei personaggi) inizia alle ore 15.45; per informazioni sui posti riservati a sordi, ciechi e ipovedenti contattateci.

Con Annachiara Callegaro, Petra Luna Carli, Paolo D'Andreis, Beatrice Danelin, Alessandro Ferrari, Valentina Ganz, Laura Labate, Luca Manieri, Tommaso Montanari, Brando Pillinini, Silvia Pascon, Alice Raugna, Alessandro Rispoli, Giulia Salomone, Serena Sartori, Monica Sebastianutti, Paolo Toneguzzo, Sebastiano Zoletto. Regia di Nadia Pers.




---
Sabato 25 novembre 2017, Ore 20.45
Gradisca, Nuovo Teatro Comunale
Via Ciotti 1
Spettacolo accessibile con interpreti LIS, sovratitolazione e audiodescrizione!
---
Sabato 13 gennaio 2018, Ore 20.45
Moruzzo, Auditorium Riedo Puppo
Strada Provinciale 51

Casins!

Doi apartaments che in sene si miscliēin un cun chel altri,
dōs cubiis che e inviin une vore che no je par lōr: il tradiment.
Di cjase in cjase, jenfri imbrois vegnūts māl e tacons vegnūts piźs,
les storiis simultanis si ingredearan in une gjostre di ridadis!

Due appartamenti che nella scena si fondono uno nell'altro,
due coppie che intraprendono un'attivitą per cui sono decisamente negate: il tradimento.
Di casa in casa, tra maldestri sotterfugi e goffi rimedi,
le storie simultanee si intrecceranno in una girandola di risate!

   

   





Abbiamo tolto dal cartellone...

Locandina spettacolo Ae fin e tornin dutis!


Una farsa ambientata nel Triangolo della Sedia

Vilie di Nadāl: a mancjin pōcs minūt ae Conference Candolini che si ten li de De Clara Eredi.
Dusinte dirigjents a son daūr a rivā di dut il Friūl e l'inzegnīr Zarabara al č daūr a controlā il discors principāl, che i vierzarą lis puartis de Cjamare di Cumierē.
Al č il moment mancul adat, duncje, par che e torni a saltā fūr la sō ex segretarie cuntune fie a sorprese che e ą di pōc finīts disevot agns... e chest al č dome l'inizi. Tra un paron sclerotic cun une fie vedrane, badantis plenis di morbin, un finanēot che nol cjate cemūt disbroā il glimuē... i nestris e deventaran mats par cirī di mangjā il paneton!


Vigilia di Natale: mancano pochi minuti alla Conferenza Candolini che si tiene alla De Clara Eredi.
Duecento dirigenti stanno arrivando da tutto il Friuli e l'ingegner Zarabara sta contollando il suo discorso, che gli aprirą le porte della Camera di Commercio.
E' il momento meno adatto, quindi, perchč a sorpresa si presenti la sua ex segretaria con una figlia che ha avuto da lui diciott'anni prima... e questo č solo l'inizio. Tra un padrone arteriosclerotico con la figlia zitella, badanti alquanto attive, un finanziere che non sa come sbrogliare la matassa... c'č da diventar matti prima di riuscire a mangiare il panettone!

Spettacolo in friulano
Regia di Nadia Pers

"O vevin fat un lavōr su "It runs in the family" di Ray Cooney, e dopo o vin provāt a tornā a inventā i personaēs, la ambientazion, e dut il rest par consecuence. No si spietavin che i personaēs cu la lōr comicitāt a podessin vignī fūr a colp, cuasi cence savź, a cjoli vie un mont che sul imprin nol jere il lōr. Ma tant che o vin di marcā a clār la famose frase: Ogni riferiment al č dal dut casuāl!"

"Avevamo recitato sul testo "It runs in the family" di Ray Cooney anni fa. L'abbiamo ripreso in mano e abbiamo provato a reinventare i personaggi, le ambientazioni e cosģ via, costruendo una cosa del tutto nuova, mentre la comicitą saltava fuori da sola, in modo molto naturale. Senza che ce lo aspettassimo, la commedia si č tanto calata nella realtą locale che siamo costretti a sottolineare bene la famosa frase: Ogni riferimento č puramente casuale."

Una commedia moderna, scatenata, colma di bugie ed equivoci, personaggi strambi e situazioni rocambolesche!

Foto dallo spettacolo Ae fin e tornin dutis!    Foto dallo spettacolo Ae fin e tornin dutis!    Foto dallo spettacolo Ae fin e tornin dutis!

 

Home Gruppo Spettacoli Calendario Contatti